logo1_r
 La Porta di Mignana
Museo Leonardiano
museo-di-leonardo1
L'esposizione creata nel 1935 nel castello dei Conti Guidi è composta da molti modelli di macchine ispirate ai disegni di Leonardo. Il nuovo allestimento realizzato nel 1986, ci mostra vari modelli accompagnati da schede descrittive ed è anche stata allestita una sala con audiovisivi.
Museo Leonardiano - Palazzina Uzielli
av0028_800
Sezione distaccata del Museo Leonardiano, il nuovo complesso museale unitamente alla biblioteca leonardiana, si propone come centro di documentazione su Leonardo ed il suo tempo. Sede di mostre temporanee nonché di programmi educativi nel settore dei beni culturali. I nuovi locali ospitano, infatti, un laboratorio multimediale, una sala didattica attrezzata e sale per esposizioni.
Museo Ideale Leonardo da Vinci
Il primo museo ideale nel mondo nasce a Vinci nell'ottobre 1993: è dedicato al genio universale di Leonardo, alla sua arte, alla sua terra e alla sua attualità.  In un luogo di grande suggestione, il museo raccoglie oltre 400 opere e oggetti: dall'archeologia a reperti dell'ambiente di Leonardo, da dipinti e incisioni a sculture e fontane, modelli di macchine e antichi trattati, da pezzi d'eccezione a ingegni di meraviglia, alla banca dati con la pittura e i disegni di Leonardo a opere di arte contemporanea ispirate al grande Maestro del Rinascimento.
sf001311_300
img_6710
Casa natale di Leonardo
La presunta casa natale di Leonardo (ignorata dalle guide più celebri) si trova presso Anchiano, località poco distante dal centro di Vinci, su un gradevole poggetto, fra gli olivi, e costituisce un interessante esempio di architettura rustica. Restaurata nel 1986, al suo interno si trovano varie riproduzioni di disegni leonardiani e mappa del Valdarno tracciata dallo stesso Leonardo.
chiesaSanta-Maria-Assunta-a
Chiesa Santa Maria Assunta
Eretta nel XII sec., ma ristrutturata. Si trova nella frazione di Faltognano; dalla terrazza antistante la chiesa si può ammirare il suggestivo paesaggio del Valdarno, all'ombra del secolare e famoso Leccio.
santuario
Santuario della SS. Annunziata
Lo troviamo all'incrocio delle due strade principali di Vinci. Al suo interno un'Annunciazione su tavola attribuita a frà Paolino da Pistoia (prima metà del '500).
chiesaparrocchiale
Chiesa Parrocchiale di S.Croce
Di origine romanica, ristrutturata più volte, il campanile è stato costruito nel 1852, la sua facciata e l'interno a tre navate nel 1929. Il fonte battesimale della chiesa è verosibilmente quello dove fu battezzato Leonardo la domenica in Albis del 1452.
Pieve di San Giovanni Battista
vinci_pieve_sant_ansano00711
Anteriore al Mille, fu rielaborata nei sec. XII e XIII, mentre il presbiterio sorge nel '500. Da notare la facciata romanica, i capitelli decorati e la tavola giottesca attribuita a Puccio di Simone. Si trova in località Sant'Ansano a pochi chilometri da Vinci.